Come rimuovere un Malware

Rimuovere un malware dal pc

Usare il Pc, comporta anche dei rischi perché, ci si può imbattere in un software dannoso dal nome Malware che potrebbe danneggiare tutto il sistema e in pochi minuti tutto ciò che si ritrova salvato, potrebbe andare perso e diventare quindi, irrecuperabile.

Una vera tragedia che si può tenere lontana se si seguono dei piccoli passaggi e soprattutto consigli. In questo modo si può evitare di essere infettati o imparare ad eliminare questo software dannoso.

Cos’è un Malware

Il Malware è un software creato da “Pirati informatici” che ha la funzione di danneggiare o rubare dati dal pc per ottenere informazioni importanti o addirittura denaro. Se il pc comincia ad essere lento nelle funzioni o nei programmi che si aprono allora, molto probabilmente è stato infettato da questo sistema.

I Malware comprendono una vasta gamma di programmi dannosi come trojan, botnet, rootkit, worm, adware e altri. Ciascuno a modo proprio, danneggia il computer senza che l’utente se ne accorga e sfidando anche un potente antivirus.

Lo scopo principale di questi malware è quello di dare inizio a delle occupazioni non autorizzate sul pc, apportando guadagni a coloro che l’hanno progettato.

Con questi malware tutte le informazioni più importanti possono essere rubate come account, password, conti bancari e tanto altro. Inoltre hanno la capacità di aggiornarsi e dare vita ad altri. Va rimosso subito e per accorgersi se si è stati infettati, si può eseguire una scansione online

Rimuovere un Malware dal PC

Se si eseguono dei corretti e importanti passaggi, il malware può essere rimosso dal pc.

Il metodo più efficace e affidabile per eseguire questa operazione è sicuramente l’installazione di un Tool anti malware specifico che lo elimini completamente e che evidenzi di che tipo è quello che ha infettato il computer. E’ importante installare questo anti malware perché sicuramente l’antivirus non lo ha rilevato.

Prima di avviare questo programma è necessario fare il backup di tutti i file contenuti sul pc.

Ma attenzione non va fatto un copia incolla perché alcuni potrebbero infetti, ma fare il backup dei driver di periferica. Dopo aver fatto questo, il computer va disconnesso da internet. Avviare la prima scansione in modalità normale dell’anti malware. Se alcuni Malware non permettono di farlo, allora si può procedere con rete internet ma in modalità provvisoria.

Riavviare il computer e tenere premuto il tasto F8 prima che venga fuori il logo di Windows. Cliccare su Opzioni avanzate e cercare l’opzione Modalità provvisoria con rete e premere Invio. A questo punto bisogna cancellare tutti i file temporanei utilizzando l’opzione Pulizia disco che si trova in Start.

Questo passaggio accelererà il processo di scansione. Finalmente si può avviare l’anti malware che è stato installato. La sua procedura è molto semplice perché durante la scansione rileva dei malware ed eliminarli sarà molto semplice, infatti, basterà seguire le indicazioni riportate.

Questa operazione potrebbe richiedere molto tempo, ma, è tutto nella norma, perché questi programmi sono progettati per fare una pulizia generale del pc. Qualsiasi software dannoso verrà rimosso e il pc tornerà a funzionare come prima.

Scansione antivirus online

Per verificare che un pc sia stato infettato da un malware, si può effettuare una scansione online e tanti sono i tool che permettono di farlo gratis. Sono tutti efficienti e sicuri e permettono di rilevare la presenza di tutti i malware presenti sul pc.

La scansione online è completa di molte opzioni interessanti infatti permette di scegliere se eseguirla personalizzata, rapida o completa. Attenzione alle truffe che girano in rete. Quindi prima di avviare la scansione online, è indispensabile fare una ricerca di quelle che sono le migliori che si trovano in rete.

Leggere le varie recensioni e controllare se effettivamente vengono scelte. Queste scansioni non hanno bisogno di installazione. Si trovano sui siti di produzione e sono molto semplici d avviare. Prima di farlo però è importante leggere le varie funzioni.

La scansione fa tutto da sola e alla fine rileverà se ci sono dei malware o solo dei semplici virus da eliminare lo stesso. Per farsi un’idea di quali sono le migliori, su internet si trovano delle classifiche che mettono in evidenza quale scegliere ma è noto che sono quasi sempre le stesse. Quindi è utile affidarsi ad una di queste e scannerizzare il proprio pc in tutta sicurezza. House Call è una di quelle scansioni online che funziona con qualsiasi Browser.

Mentre BitDefender, rileva tutti i tipi di malware e virus ispezionando l’intero sistema operativo.

Stessa funzione per Mcafee Scan e F-Secure Health Check che, pare sia in rete, il più completo e professionale. La lista è lunga e ampia e ognuno a modo suo, riesce a risolvere il problema dei fastidiosi e, a volte pericolosi malware.



Lascia un commento

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.