Come recuperare la Password di Gmail

Dimenticare o smarrire la password del proprio account Gmail può rappresentare un problema grave, sia dal punto di vista personale che lavorativo, in quanto vi sono contatti, documenti e comunicazioni importanti.
Questa guida spiegherà tutte le procedure necessarie per tornare ad utilizzare la mail in maniera sicura e serena.

Gmail: una Webmail davvero potente e versatile

Gmail è una delle webmail più potenti ed efficienti, perché capace di offrire gratuitamente numerosi servizi e funzionalità, tra cui:

La Velocità: è uno dei pregi più apprezzati di Gmail, in quanto consente un accesso rapido;

E’ molto Intuitività: è molto facile da usare anche da parte degli utenti meno esperti;

Ricerca interna: essendo Google il motore di ricerca più utilizzato al mondo, la sua webmail non può naturalmente essere da meno.
All’interno ne è infatti presente uno che consente di trovare velocemente le e-mail;

Filtri: permettono di gestire i messaggi in base all’argomento, al mittente o all’oggetto per catalogarli rapidamente.
Per trasformare un Messaggio in un filtro basta cliccare sui tre pallini in alto a destra vicino alla data e selezionare la voce Filtra i messaggi di questo tipo.
Ovviamente anche per i filtri esiste l’opzione Crea filtro, che funziona anche per le mail già ricevute;

Etichette per contrassegnare mail: sono disponibili diverse etichette che fungono da veri e propri raccoglitori di organizzazione della posta elettronica.
Quelle già esistenti sono Social, Promozioni, Forum, Spam e via discorrendo, ma ne possono essere create altre a piacere cliccato sulla voce Crea nuova etichetta a sinistra;

Filtri e indirizzi bloccati: questa opzione permette di bloccare gli indirizzi e-mail da cui non si desidera più ricevere messaggi, che finiranno nella cartella Spam per essere eliminati in un batter d’occhio;

Chat: consente di chattare in tempo reale con i propri contatti.
La chat può essere attivata o disattivata in qualunque momento;

Importazione di altri account: con questa funzione si possono importare su Gmail altri account, dai quali si possono inviare messaggi.
Per fare questo occorre cliccare su Impostazioni e importare gli account desiderati;

Annullamento dell’invio: si invia una mail per errore? Niente paura, perché con Gmail è possibile annullare l’invio del messaggio entro cinque secondi.
Se si desidera aumentare il tempo per ripensarci, basta procedere nel seguente modo: Impostazioni, Generali, modificare le tempistiche nel periodo di annullamento invio (massimo trenta secondi) e salvare;

Risponditore automatico: in caso di assenza è possibile rispondere a tutti i mittenti in maniera automatica con un messaggio prescelto;

Rispondi a tutti: questa funzione permette di rispondere non solo al mittente, ma a tutti gli indirizzi presenti in copia conoscenza;

 Google Drive: è molto utile quando è necessario allegare file molto pesanti.

Recuperare la password di Gmail

È possibile recuperare la password del proprio account Gmail in due modalità: via mail e sul numero di cellulare. Ecco come si procede:

Recupero via mail: collegarsi alla pagina web di Gmail e cliccare sulla voce Password dimenticata.
A questo punto vi sono due opzioni: inserire l’ultima password ricordata oppure provare altri metodi come cellulare o appunto mail.
In quest’ultimo caso verrà inviato un codice di verifica all’indirizzo di posta elettronica alternativo che è stato fornito quando si è registrato l’account Gmail.
Ricordare che non sarà possibile visualizzarlo per intero, ma solo per le prime tre lettere iniziali insieme al provider di posta.
Per riprendere possesso del proprio account Gmail bisogna naturalmente avere la possibilità di entrare nell’altra mail per utilizzare il codice di recupero.
Ricordare che per motivi di sicurezza sarà necessario reimpostare una nuova password;

Recupero via cellulare: il recupero della password via cellulare è ancora più semplice e immediato, basta solo avere quest’ultimo a portata di mano.
Per usufruire di questo metodo è necessario però averlo fornito al momento della registrazione dell’account Gmail.
Dopo questa premessa, si esegue la medesima procedura sopra indicata, con la differenza che occorre scegliere il recupero via cellulare.
In questo caso si riceverà una notifica immediata se sul proprio smartphone è presente la App di Gmail, nella quale si deve confermare di essere i titolari dell’indirizzo di posta per il quale si desidera recuperare la chiave di accesso.
Un’altra soluzione è rappresentata dalla ricezione di un codice di sicurezza via SMS da inserire prima di impostare la nuova password.
Attualmente per ottenere un indirizzo di posta Gmail è necessario fornire un numero di cellulare per evitare di perderne totalmente l’accesso.



Lascia un commento

For security, use of Google's reCAPTCHA service is required which is subject to the Google Privacy Policy and Terms of Use.

I agree to these terms.